YHVH: La Verità su "Yaweh" "Geova"
Come Smascherare il Cristianesimo


La Bibbia Giudeo/Cristiana ha usato da sempre l'estrema paura come mezzo per mantenere le persone lontane dall’occulto, dalla “stregoneria”, dalla magia e dai poteri della mente. Nell’articolo qui sotto le ragioni appaiono ovvie. Affinché un incantesimo abbia effetto, alla vittima deve mancare la necessaria conoscenza, deve essere una brava pecora, e semplicemente “credere”.

Esodo 22:
17 Non lascerai vivere colei che pratica la magia.

“YVHV” detto anche “Yaweh” non è niente di più che un sistema di magia Ebraica. “YHVH” conosciuto anche come “tetragramma” rappresenta le quattro direzioni ed i quattro elementi, così come la parola “INRI”; questo rappresenta le quattro direzioni cardinali che vengono utilizzate nella magia ed i quattro elementi che sono fondamentali per ogni operazione magica.
“YVHV” viene usato di frequente nella magia [Ebraica]: Gli Ebrei hanno rubato la cabala dagli Egizi e la hanno corrotta.
Normalmente si pronuncia come “Yod Hed Vau Heh” in diverse combinazioni.

I Gentili sono stati obbligati a recepire il Cristianesimo con la forza, in modo da privarci di ogni conoscenza e di ogni potere. Coloro che sono ai vertici fanno il doppio gioco contro una parte sola che sta nel mezzo. Ossia lavorano da entrambi i lati – mentre ogni lato si scontra con l’altro, e nel frattempo entrambi avanzano. E’ una cosa simile a una pattuglia di polizia che viene apertamente coinvolta in una retata antidroga, mentre segretamente vende droga senza che nessuno lo sappia.

Dopo il saccheggio Romano del tempio di Salomone nel 70 a.C., il Cristianesimo venne inventato dagli Ebrei – di cui il più noto era Paolo [o Saulo] di Tarso – in maniera da controllare il mondo usando antichi poteri dell’anima e della mente. Gli Ebrei stessi sanno che il Nazareno è un personaggio fittizio basato sugli oltre 18 Dei Pagani che sono stati crocifissi. Attraverso secoli di devozione verso tale entità, e con l’energia psichica riposta in essa attraverso la preghiera costante, ha assunto una vita propria.
Si può fare riferimento alle forme pensiero per comprenderne i meccanismi.
Per esempio, prendiamo Odino che fu appeso ad un albero, Set che fu crocifisso su una forca, Budda che siede sotto l’albero Bo [Boa – riferimento al serpente] per ottenere l'illuminazione; la lista continua. La maggior parte dei caratteri del personaggio del Nazareno sono stati rubati dal dio Persiano “Mitra”. Per elaborare un incantesimo, è sempre importante stabilire una connessione.

Nel caso del Cristianesimo, tutti gli Dei Pagani [Gentilizi] furono legati e rimpiazzati con divinità Ebraiche fittizie. La vergine Maria rimpiazza Astaroth; la leggenda di Mosè è stata presa da Sargon [entrambi erano nati segretamente, lasciati in un cesto lungo un fiume e poi adottati da famiglie reali]. L’Abramo Ebreo è copiato dal Brama Indù. “Brahma” in Sanscrito significa “molti”. La lista è infinita, fate riferimento all'indice di Esposizione del Cristianesimo in fondo alla pagina.
La religione Cristiana non ha eguali in quanto a copiature e furti di concetti dalle religioni Pagane che la precedono di secoli e millenni. Gli Dei Pagani, poiché hanno una potente e profonda memoria razziale nelle menti dei Gentili, furono rimpiazzati con personaggi Ebraici a cui obbedire in maniera servile e da adorare. Questo mette le basi di un immenso potere e del controllo globale.

Il Cristianesimo non è mai stato altro che un mezzo per rimuovere la conoscenza spirituale ed il potere dalle popolazioni Gentili, e per mantenerci lontani dai nostri Dei, in particolare dal nostro Vero Dio Creatore a cui è stato dato il nome di Satana, che significa “nemico/avversario” in Ebraico. I Gentili che erano Sacerdoti e leader furono torturati e messi a morte. Chi non seguì il nuovo ordine ebbe lo stesso trattamento, e chi fosse anche solo stato sospettato di avere legami con le antiche religioni veniva etichettato come “eretico” e messo a morte. Naturalmente gli Ebrei sostengono che la Chiesa Cattolica perseguitò le loro piccole comunità nelle Ere di Mezzo, ma questo fa sempre parte del doppio gioco contro un solo obiettivo; agli Ebrei al comando non importa minimamente di quante delle loro persone debbano usare. Tomas de Torquemada, il primo grande Inquisitore, era un Ebreo.

Gli Ebrei hanno il pieno controllo della Chiesa Cattolica sin dal principio. La maggior parte dei Papi Cattolici aveva origini Ebraiche, come per esempio Giovanni Paolo II che nacque da madre Ebrea [Katz] e fu riconosciuto come Ebreo dagli Ebrei ortodossi. Io sono cresciuta come cattolica e ricordo alcuni membri del clero che erano Ebrei, come Fulton J. Sheen ed altri importanti uomini. Attraverso il sacramento della confessione, il clero Cattolico tiene sotto controllo pressoché chiunque, in particolare ha i leader Gentilizi e la nobiltà serviti su un piatto d’argento. Conoscono i loro segreti più profondi ed oscuri.

La Chiesa Cattolica è il portone di ingresso per il Cristianesimo. A partire dalla riforma Protestante, gli Ebrei hanno preso il controllo anche di queste sette. Il “Consiglio Mondiale delle Chiese” ne è solo un altro esempio.

Gli Ebrei hanno dunque un vasto pozzo di energia psichica da cui attingere. Gli Ebrei si sono nominati da soli "i prescelti di Dio”, mentre il personaggio principale del Cristianesimo, il Nazareno, è un Ebreo [ed anche una potentissima forma pensiero], la Vergine Maria e Giuseppe sono Ebrei, i 12 Apostoli del Nazareno [13 persone formano una Congrega – concetto nuovamente rubato dalle religioni Pagane Antiche] – tutti Ebrei. Inoltre, tutti i personaggi del Vecchio e Nuovo Testamento furono rubati da personaggi Gentilizi e rimpiazzati da Ebrei “scelti”.

Quindi il Cristiano Gentile medio, ignorante di tutte le operazioni nascoste degli Ebrei e dell’occulto, riversa sempre più energia psichica nel vortice di energia Ebraico attraverso devozione e preghiera, mentre le persone si chiedono perché questa minoranza abbia la maggior parte del potere e del benessere a livello mondiale. I Gentili, in particolare i Cristiani, sono sotto un potente incantesimo da secoli.

Ci tagliano fuori dai nostri veri Dei, dalle nostre tradizioni e dall’eredità religiosa attraverso lo sterminio di massa, rimpiazzando la nostra storia soltanto con menzogne, ed attraverso la paura di ciò che non si conosce, poiché tutta la conoscenza Gentile è stata tolta dalla circolazione.

La loro spazzatura angelica: molti di loro hanno nomi originali di 7 lettere: Raphael, Gabriel, e così via. Il sette rappresenta i sette chakra ed è stato usato per legare e immobilizzare gli dei Gentili e renderli loro schiavi usando la Goezia. I libri neri Gotici o “grimori” hanno tutti quanti origine dagli Ebrei, come la “Clavicola di Salomone”, e “Il libro sacro del Mago Abramelin” e molti altri [si trovano link in rete senza difficoltà semplicemente usando il loro nome in un motore di ricerca] furono scritti in Ebraico in origine, dato che la maggior parte dei Gentili non sa leggere l’Ebraico. Tutti usavano simboli e canti Ebraici, come una blasfemia diretta contro gli Dei Gentili che sono stati trasformati in diavoli, demoni e mostri malvagi in maniera da degradarli. Gli Dei Gentili oggi non sono più legati, a dispetto di profezie compiacenti come quella di “Azazel legato fino alla fine dei tempi”. Vi assicuro che oggi è totalmente libero.

Il Cristianesimo procede per gradi. Poichè esso è fittizio, è anche spiritualmente incongruente. Alcuni Cristiani di tanto in tanto hanno attinto al loro vortice di energia ottenendo dei risultati. I gruppi di preghiera inviano energia psichica. Ai Cristiani illusi viene detto di “avere fede”. Avere fede è necessario per ogni incantesimo o operazione magica diretta dalla mente, affinchè esso abbia successo. La maggior parte di loro, se una preghiera si realizza, grida al miracolo e non comprende che si tratta del potere della loro stessa mente, che si è realizzato per caso.
L’obiettivo finale è l’ateismo. L’ateo non crede in nulla e non considera ciò che è “soprannaturale” o l’occulto. E’ un pollo in attesa solo di essere manipolato da coloro che possiedono conoscenze occulte e potere.

Altro:

Origine del nome Satana

L'Onnipresente Nazareno


TORNA ALL’INDICE - ESPOSIZIONE DEL CRISTIANESIMO